IN RETE CON IL CORPO E LA MENTE AL SERVIZIO DEL BEN ESSERE

Sandra Benedetti

Sandra Benedetti, educatrice nei primi anni 70, coordinatrice pedagogica presso il Comune di Bologna e quello di Modena tra gli anni 80 e 90, e alternativamente, funzionaria al servizio infanzia della Regione negli stessi anni ’80 e ’90 e poi di nuovo dal 2001 al 2015 occupata presso la RER in qualità di Responsabile del coordinamento dell’area infanzia 0-6; con attività di progettazione regionale in materia di servizi per l’infanzia, supporto tecnico ai coordinamenti pedagogici provinciali, rapporto con le Università della Regione, relazione con il territorio e con le istanze tecniche e amministrative impegnate nella realizzazione del sistema regionale intergrato 0-6.

Ha conseguito attestati di frequenza e  master PHD di specializzazione :  

- in cooperazione con i paesi del terzo mondo nell’ambito della convenzione che la Regione-Emilia Romagna ha realizzato con il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Bologna al corso per la cooperazione (anno 1993);

- sull'osservazione di dinamiche relazionali con particolare interesse ai processi di attaccamento, separazione e riavvicinamento tra madre, bambino, educatrice all’interno del nido d’infanzia - nell'ambito delcorso di perfezionamento promosso dalla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di studi di Milano sul tema “Modelli di ricerca nella formazione degli adulti” condotto dalla Prof.ssa Susanna Mantovani; (anno 1997) 

in psicologia ayurvedica e pedagogia dell'antica India presso il Dipartimento Accademico Scienze Tradizionali Indovediche  con sede a Ponsacco (PI) (2008)

in counselling familiare presso la scuola sistemica famigliare di Bologna presentando una tesi sulla funzione dei nonni nella relazione educativa triadica tra figli e nipoti. (2010)

Collabora con riviste nazionali e straniere e per pubblicazioni dedicate all’infanzia e agli interventi relativi al programma regionale in materia di servizi 0-6. 

Dal 2003 fa parte della segreteria del Gruppo Nazionale Nidi Infanzia.

Nel 2013 fonda l'Associazione Arkis: benessere e yoga in rete allo scopo di mettere a disposizione di Enti Aziende e Associazioni pubbliche e private (in rete) le competenze acquisite nel corso degli anni.

 

Rete di collaborazioni

  • AUSL di Bologna Servizio di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza  (NPIA)
  • Comune di Crevalcore (Bo)
  • Istituto Comprensivo di Crevalcore (Bo)
  • Centro Yoga Aria (Bo) www.ariayoga.it
  • Gesser Bimbi Molinella (Bo)
  • Associazione ''Le Valli di Lila'' progetto Coltivare il benessere
  • Comune di Bologna - Istituzione Educazione e Scuola
  • Comune di Monterenzio (Bo) - Progetto Essere nel benessere
  • Ass.Onlus " L'Isola che c'è"  www.lisolache.it
  • CEPS Onlus Centro Emiliano Problemi Sociali-Trisomia 21 www.ceps.it

 

ARKIS E' TRA LE ASSOCIAZIONI AUTORIZZATE DALL'ISTITUZIONE EDUCAZIONE E SCUOLA  A PROPORRE E REALIZZARE PROGETTI NEI SERVIZI EDUCATIVI 0-6 DEL COMUNE DI BOLOGNA E PERCORSI DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE

ARKIS E' INSERITA NEL REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE DI MONTERENZIO (BO) www.comune.monterenzio.bo.it